CASTELLO MEDIEVALE DEI PRINCIPI GRIFEO

Castello_Grifeo_Partanna_SiciliaIl Castello medievale della famiglia Grifeo, è il simbolo più importante di Partanna, una cittadina della Sicilia occidentale, che sorge tra i fiumi Modione e Belice. 

Le origini della fortezza si fanno risalire al 1.076, quando il gran conte Ruggiero il Normanno, mise fine al locale potere musulmano. Il castello fu progettato dall’architetto corleonese Perbono Calandrino e nella prima metà del 1.300 fu abbellito con le torri, i merli, il giardino e la corte, che gli conferirono la sontuosa struttura siculo-aragonese.

Situato in posizione strategica sulla collina, fu per circa nove secoli la dimora dei principi Grifeo, e oggi è una delle fortezze meglio conservate della Sicilia occidentale. Sul portale principale, c’è ancora lo stemma dei Grifeo, realizzato da Francesco Laurana, mentre sul lato nord, si ammira il portale a bugnato d’ispirazione manieristica, commissionato dal principe Domenico Grifeo. 

Nel corso dei secoli, il castello subì profonde trasformazioni, soprattutto all’interno, ma ha conservato gli elementi architettonici di tipo difensivo, come le torri e le merlature. Anche le sale furono modificate e arricchite con affreschi, dei quali solo uno è ancora visibile. Nella Sala delle Armi o Sala del Trono, sono inoltre visibili sei tele, provenienti dalla parrocchia di San Nicolò di Tolentino. Il maniero, recentemente restaurato, è sede del Museo Civico della Preistoria del Basso Belice. È diviso in diverse sezioni, da quella archeologica a quella storico artistica. Di grande suggestione, il piano seminterrato, dove un tempo si trovavano le antiche cantine, e il piano sotterraneo, un tempo utilizzato per la conservazione del ghiaccio. Nelle sale, sono raccolti diversi reperti archeologici, rinvenuti negli scavi in contrada Stretto.

Info utili:

Castello medievale dei Principi Grifeo, via Vittorio Emanuele, Partanna (TP). Tel. 0924 923970. Orari: da martedì a domenica, dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 199:30. Ingresso: 4,00 €. 

[adsenseyu1]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.