Riserva Marina Torre Guaceto, un’oasi tra terra e mare

A sud di Ostuni, nella Riserva Marina Torre Guaceto si scoprono paesaggi spettacolari, fatti di acqua turchese, romantiche calette di sabbia, rocce e macchia mediterranea. 

Il simbolo di questo straordinario tratto di mare è la bianca torre aragonese che svetta solitaria su un piccolo promontorio. L'area della Riserva Marina Torre Guaceto, di 1800 ettari, è uno dei tratti più intatti e rappresentativi della costa adriatica, dove si alternano una zona umida ricca di paludi abitate da anfibi e uccelli migratori, e una zona sabbiosa con dune alte fino a 10 metri. Il tutto accarezzato dalla fitta macchia mediterranea che punteggia la costa con splendidi esemplari di mirto, lentisco, leccio e ginepro.

Un paesaggio unico, fatto di spiagge dorate, mare trasparente e fondali che accolgono ampie praterie di poseidonia. La zona umida rappresenta perfettamente quest’area, tanto che il nome di Torre Guaceto deriva dal termine arabo Gaw-Sit, che significa “luogo dell’acqua dolce”, attribuito al fatto che la zona è alimentata da polle sorgive d’acqua dolce. Trattandosi di una zona costiera, però, la zona umida è formata da acqua salmastra. Le dune di Torre Guaceto, invece, oltre a regalare un paesaggio di straordinaria bellezza, svolgono anche un’importante funzione di protezione per il territorio coltivato alle loro spalle.

Hotel vicino Riserva Marina Torre Guaceto:

Riserva_Torre_Guaceto_Pugliatra gli hotel vicino a Torre Guaceto, vi consiglio il Riva Marina Resort, a poca distanza dal mare, dove una bassa scogliera si alterna ad una lunga spiaggia di sabbia finissima. Perché andarci: è vicinissimo alla riserva naturale di Torre Guaceto e alla città bianca di Ostuni. La qualità dei servizi è ottima e la posizione estremamente tranquilla. A disposizione degli ospiti ci sono sdraio, lettini e ombrelloni, proprio vicino all’acqua.

Riva Marina Resort – CDSHotels, Via della Pineta, 72012 Specchiola, Carovigno, Brindisi.

Riserva Marina Torre Guaceto come arrivare:

dalla SS 379 Bari-Brindisi-Lecce, seguire l’uscita Torre Guaceto-Punta Penna Grossa e percorrere la strada costiera fino all’Area Servizi di Punta Penna Grossa.

Oppure, sempre dalla SS 379, prendere l’uscita per Apani e proseguire fino all’Area Servizi di Punta Penna Grossa.

 

Riserva Marina Torre Guaceto, un’oasi tra terra e mare
ultima modifica: 2017-05-17T20:42:17+00:00
da Emozioni in Viaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*