Weekend d’autunno sul lago di Garda: a Gardone Riviera, nella dimora imperiale

L’autunno è la stagione giusta per trascorrere un weekend sul lago di Garda godendo della calma e della bellezza del paesaggio e vivendo la magia del foliage.

A Gardone Riviera, la splendida località sulla sponda occidentale del Garda, si trascorre un fine settimana romantico al Grand Hotel Fasano, l’ex dimora imperiale asburgica, dove ci si rilassa nella Spa, si nuota nelle piscine all’interno del parco secolare e si gustano le specialità del territorio. Di giorno si visitano i gioielli della bellissima città-giardino di Gardone e la sera si sorseggia champagne sulla terrazza affacciata sul lago.

Weekend d’autunno sul lago di Garda: natura e relax a Gardone Riviera

Vittoriale degli Italiani, residenza di Gabriele D’Annunzio

È famosa soprattutto per il Vittoriale degli Italiani, la residenza del poeta Gabriele D’Annunzio: una cittadella murata incastonata in uno splendido parco di nove ettari.

Ma Gardone Riviera, ambita meta balneare sulla riviera bresciana del Garda, è sempre stata un luogo di soggiorno per famiglie aristocratiche.

Lo dimostrano alberghi storici come il Grand Hotel Fasano, un tempo dimora per le battute di caccia dell’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe, e oggi lussuosa oasi di relax affacciata sulle splendide acque blu-pavone del lago.

Adagiato in un magnifico parco, quest’edificio del 1888 in stile neoclassico è stato dichiarato Patrimonio Nazionale dal ministero dei Beni Culturali.

Dalle terrazze, all’ombra delle grandi magnolie, ci si gode il meraviglioso tramonto sul Garda, si nuota nelle piscine che ricordano le antiche terme romane e ci si rilassa con i trattamenti a base di prodotti naturali nel nuovo centro benessere, dotato di piscina interna, vasca idromassaggio, bagno turco e palestra.

La bellezza del lago di Garda a un passo

Credit Foto Giardino Botanico della Fondazione Heller, Gardone Riviera

Basta uscire dall’hotel per passeggiare sul lungolago pedonale, su cui si affacciano Villa Alba e la Torre di San Marco.

Da qui si sale verso il centro storico di Gardone Riviera, dove si visitano la bella chiesa di San Nicola e il Giardino Botanico della Fondazione Heller: una raccolta di circa tremila specie botaniche da tutto il mondo, oltre a diverse opere d’arte ed elementi di tradizioni e credi differenti, come il Grande Ganesh, il dio-elefante.

Per un pranzo a bordo lago, si può scegliere il Lido 84, con la cucina gourmet di Riccardo Camanini, una stella Michelin. Imperdibile la torta di rose cotta al momento, con zabaione e limoni del Garda.

In un weekend d’autunno sul lago di Garda non può mancare una gita in barca. Imperdibile la visita alla bellissima Isola del Garda, raggiungibile in quindici minuti di traversata da Gardone.

È un’isola privata, di proprietà della famiglia Cavazza, su cui sorge una magnifica villa dei primi del Novecento, in stile gotico veneziano.

Isola del Garda, Brescia, Villa Cavazza

Durante le visite viene offerto un drink di benvenuto e poi, insieme alla guida, si ammirano i lussuosi arredi delle sale, i giardini all’italiana e all’inglese e si partecipa a degustazioni di olio extravergine del Garda.

Al rientro in hotel ci si rilassa nella Spa di oltre 3.500 metri quadrati, aperta tutto l’anno anche agli ospiti esterni, con trattamenti di benessere per viso e corpo firmati Aveda.

Per concludere la serata si sorseggia un calice di champagne sulla terrazza sul lago o nella White Lounge Ruinart, uno spazio dedicato all’ampia gamma di etichette della famosa casa francese, abbinate agli stuzzichini creati dallo chef.

Terrazza sul lago Grand Hotel Fasano

La cucina è proprio uno dei fiori all’occhiello del Grand Hotel Fasano, a iniziare dalla prima colazione che si è classificata tra le migliori quindici in Italia all’interno di un albergo.

Il menu è curato dallo chef Matteo Felter, nativo del Garda, che propone piatti della tradizione in chiave contemporanea.

Info utili: Grand Hotel Fasano, Via Zanardelli 190, Gardone Riviera (Bs). Soggiorno in Camera Doppia Confort per due persone con prima colazione, ingresso alle piscine e all’Aqua Spa, da 240 €.

 

Leggi anche Wine Resort, weekend nei vigneti più belli d’ItaliaWeekend in Italia, 12 città da visitare in invernoWeekend alle Terme, dal Veneto alla Puglia, cinque oasi di benessereSagre d’Autunno: dal Trentino all’Umbria weekend di gusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.