Carnevale di Putignano 2017, il programma del carnevale più lungo d’Italia

[adsenseyu2]

carnevale-di-putignanoIl Carnevale di Putignano, in provincia di Bari, risale al 1394 ed è il più lungo d’Europa. Inizia il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, per ricordare la calorosa accoglienza che le reliquie del Santo ricevettero dalla popolazione quando furono traslate dall’Abbazia di Monopoli alla Chiesa di Santa Maria la Greca di Putignano. Ancora oggi, il Carnevale di Putignano viene celebrato dalla Festa delle Propaggini, durante la quale decine di poeti dialettali si alternano sul palcoscenico allestito in Piazza Plebiscito, decantano in vernacolo fatti e misfatti della vita cittadina. Il secondo “rito” che caratterizza il Carnevale di Putignano, è la Festa dell’Orso, che si celebra il 12 febbraio, giorno della Candelora. L’orso è rappresentato come pericoloso avversario da cacciare ma anche come una presenza amica, che indica l’arrivo della primavera e la rinascita della natura.

Poi ci sono i Giovedì del Carnevale, che iniziano il 17 gennaio, festa di Sant’Antonio, e si susseguono per tutta la durata del carnevale. Ogni giovedì è dedicato alla rappresentazione goliardica e satirica di un particolare stato sociale. Il primo è dedicato ai Monsignori, segue quello dei Preti, delle Monache, dei Pazzi (ovvero gli uomini non ancora sposati), il Giovedì delle Donne sposate e infine, quello dei Cornuti (gli uomini sposati), con un rito curato dall’Accademia dei Cornuti, caratterizzato dal taglio delle corna. Il martedì grasso segna la fine del Carnevale di Putignano che riceve l’estrema unzione. Un corteo mascherato con paramenti religiosi sfila per le strade del paese per impartire un’esilarante benedizione al carnevale ormai in fin di vita.

Segue il Funerale del Carnevale, in cui un corteo funebre segue il “caro estinto”, rappresentato da un maiale di cartapesta. Alla fine del funerale, il maiale viene bruciato nella piazza cittadina. Gli ultimi istanti di “vita” dell’ormai agonizzante carnevale sono scanditi dai 365 rintocchi della Campana dei Maccheroni.

[adsenseyu2]

Programma sfilate Carnevale di Putignano 2017

Il momento clou è rappresentato dalle sfilate dei giganteschi carri allegorici di cartapesta, realizzati dai maestri del Carnevale di Putignano. I carri sfilano insieme alle Maschere di Carattere, ovvero maschere di cartapesta singole, e dai Gruppi Mascherati. La prima sfilata è in programma domenica 12 febbraio, a partire dalle 15:30. Le altre sfilate si terranno il 16, il 19, il 23, il 25, 26 e 28 febbraio. Ad accompagnare le sfilate, Carnevale N’de Jos’r, un ricco programma di balli in maschera e stand gastronomici lungo il percorso mascherato e il centro città. Domenica 19 febbraio, si inizia alle 10:00, lungo l’intero percorso mascherato con We Are Carnevale, per immergersi nell’atmosfera della festa, aspettando la parata dei Giganti di cartapesta. Dalle 12:00 alle 24:00 il centro storico sarà animato da balli, maschere e stand gastronomici. Alle 15:30 inizia la sfilata. Alle 19:30 c’è il dopo sfilata in compagnia dei carri e delle maschere. Chiude la serata uno spettacolo di musica dal vivo Anni ’90.

Il 23 febbraio, è il Giovedì dei Cornuti. Su Corso Umberto I, sfilerà Il Corneo, il corteo dei cornuti, che si concluderà con l’incoronazione del “Gran Cornuto” a cura dell’Accademia delle Corna. Alle 19:00 ci sarà il taglio delle corna.

Sabato 25, alle 16:00, ci sarà la Staffetta di Farinella, la maschera simbolo del Carnevale di Putignano. Domenica 25 la parata dei carri allegorici, a partire dalle 15:30. Lunedì 27 febbraio, alle 19:00, c’è l’Estrema Unzione del Carnevale di Putignano, nelle strade del centro storico.

Il 28 febbraio, il quarto e ultimo corso mascherato. La sfilata dei carri inizia alle 19:00 e alle 22:00 sarà celebrato il Funerale del Carnevale di Putignano. Alle 23:00, in Piazza Principe di Piemonte, si saluta il carnevale con i 365 battiti della Campana dei Maccheroni.

I prezzi dei biglietti per assistere al Carnevale di Putignano 2017, variano dai 5 ai 10 euro, a seconda delle giornate. I biglietti per le tribune acquistati in prevendita comprendono anche l’ingresso alla manifestazione. I biglietti per accedere alle tribune si possono acquistare sul posto. Per acquistarli online: www.carnevalediputignano.it/contatti-e-biglietti.

[adsenseyu1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.