Carnevale di Viareggio 2017, la sfilata dei giganti di cartapesta

[adsenseyu2]

carnevale-viareggioIl Carnevale di Viareggio è famoso per i suoi giganti di cartapesta. Enormi carri allegorici le cui dimensioni possono raggiungere anche i 20 metri di altezza e i 12 di larghezza che ne fanno il Carnevale più spettacolare d’Italia. I carri sono coloratissimi, hanno movimenti meccanici e rappresentano, di anno in anno, i personaggi più in vista del momento, del mondo dello sport, della politica o dello spettacolo, riproposti in maniera goliardica e satirica. La tradizione del carnevale viareggino risale al 1873, quando un gruppo di giovani della Viareggio bene, decise di festeggiare con una sfilata di carrozze addobbate. Verso fine secolo fecero la loro comparsa i primi carri di legno, scagliola e juta, progettati dagli artisti della cartapesta e realizzati dai carpentieri e dai fabbri che lavoravano nei cantieri navali. Nel 1930 il pittore e grafico Uberto Bonetti creò Burlamacco, la maschera simbolo di Viareggio che riassume le caratteristiche delle maschere della Commedia dell’Arte nei colori bianco e rosso degli ombrelloni delle spiagge viareggine. Nel 2001 è stata inaugurata la Cittadella del Carnevale, un complesso di hangar laboratori in cui è possibile osservare i maestri costruttori dar vita alle loro opere. Da qui escono i carri. Al Carnevale di Viareggio sono dedicati anche il Museo del Carnevale (via Santa Maria Goretti, visitabile lunedì-mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12; ingresso gratuito) e il Museo di Arte Contemporanea Carnevalotto (orario: giovedì-domenica dalle 16 alle 19; ingresso gratuito), che raccontano la storia del Carnevale, l’arte e la tecnica della lavorazione della cartapesta, ed espongono modelli e opere di artisti contemporanei. 

[adsenseyu1]

Durante il periodo di carnevale, la città di Viareggio diventa la capitale del divertimento, con tanti eventi che ruotano intorno alla manifestazione vera e propria: rassegne teatrali, feste notturne e spettacoli pirotecnici. E poi ovviamente gli eventi clou, ovvero le sfilate dei Giganti di Cartapesta, veri e propri teatri mobili che ogni anno riescono a stupire e divertire pubblico e giuria. Quest’anno sfileranno 9 carri di prima categoria, che accolgono fino a 250 figuranti in maschera, 4 di seconda, 9 mascherate di gruppo e 15 maschere isolate.

Carnevale_ViareggioL’edizione del 2017 prevede diversi appuntamenti: il 5 febbraio, alle ore 15, i canonici tre colpi di cannone daranno il via a questa 144esima edizione del Carnevale di Viareggio, con il Grande Concorso Mascherato di Apertura. Le sfilate dei giganteschi carri allegorici sui viali del Lungomare di Viareggio sono previste per domenica 12 febbraio, alle ore 15, giorno del secondo Corso Mascherato. La terza sfilata ci sarà sabato 18 febbraio alle ore 17 e proseguirà fino a tarda sera. Domenica 26 febbraio alle ore 15, sfileranno le maschere per il quarto Corso Mascherat0. Nel gran finale di Martedì Grasso, il 28 febbraio, a partire dalle ore 15, ci sarà il Corso Mascherato notturno di chiusura, che si concluderà con la proclamazione del carro vincitore e lo straordinario spettacolo pirotecnico finale.

I biglietti per assistere al Carnevale di Viareggio 2017 si possono acquistare online sul sito ufficiale: www.ilcarnevale.com, o presso le varie biglietterie dislocate attorno al circuito.

 

[adsenseyu1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.