Come affrontare al meglio un colloquio di lavoro in francese


Avete dedicato i vostri ultimi mesi allo studio della lingua francese per migliorare la vostra conoscenza e posizione lavorativa, magari in un’azienda estera, e state per affrontare un colloquio di lavoro in tale lingua? Se la risposta è si allora non dovete perdere assolutamente le indicazioni che andremo a fornirvi oggi in quest’articolo.  Vedremo di seguito alcuni pratici suggerimenti che vi permetteranno di affrontare al meglio un colloquio di lavoro in lingua francese, sfruttando al meglio tutto quello che avete appreso dalle lezioni private di francese che avete sostenuto, fornendovi spunti e indicazioni precisi e dettagliati su come ottenere il massimo in tale importante situazione, che potrebbe rappresentare una svolta per la vostra vita.

 

La prima cosa da fare durante un colloquio di lavoro in francese è quella di non mentire sul proprio livello di conoscenza della lingua. Tenete conto che l’intervistatore vi farà domande in base al livello di conoscenza che avete indicato nel curriculum inviato in precedenza. Inoltre, se avete inviato un curriculum ad un’azienda in Francia, se la stessa non si fa sentire dopo alcune settimane, date voi stessi un colpo di telefono. Spesso le aziende di tale paese si aspettano che sia colui che cerca lavoro a chiamare, e non viceversa.

 

Un altro consiglio è quello di cercare di informarsi sull’azienda, attraverso internet o in altri modi. Date un occhiata a cosa fanno, la sua storia, i successi ottenuti. In questo modo, su ogni domanda a riguardo del loro business, potrete sorprenderli in modo positivo. Oltre a questo, durante i colloqui, vengono fatte con elevata frequenza delle domande precise, vediamo quali possono essere:

 

  • mi parli di lei – Parlez-moi de vous;
  • mi parli della sua esperienza professionale – Parlez-moi de votre expérience;
  • perché vuole lavorare con noi? – Pourquoi voulez-vous travailler chez nous ?; Che cosa sa sulla nostra azienda? – Que savez-vous sur notre société?;
  • quali sono le sie qualità e difetti? – Quels sont vos qualités et vos défauts?;
  • perché crede di essere il candidato ideale per questo lavoro? – “Pourquoi pensez-vous être le meilleur candidat pour le poste?

 

Oltre a preparavi al meglio a rispondere a queste domande, preparatevi anche sul linguaggio specifico che l’azienda e il suo settore di appartenenza utilizzano. Ovviamente ci sono dei termini tecnici in base alla tipologia di attività che viene effettuata. Tecnologia, meccanica, edilizia, ingegneria, pubblicità, hanno termini specifici su cui è meglio arrivare preparati al colloquio.

 

Queste sono alcune pratiche indicazioni per permettervi di affrontare al meglio un colloquio in lingua francese. L’importante è rimanere calmi e mettere in campo tutte le conoscenze della lingua che avete appreso nelle vostre ripetizioni o corsi effettuati in precedenza. Ultimo consiglio, ma non meno importante, è quello di non voler strafare, vietato quindi esagerare. Questo dovrebbe avvenire in ogni genere d’incontro lavorativo, ma soprattutto se questo avviene in una lingua che non è quella nativa.



 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: